Ricette anti-aging con le alternative al sale e allo zucchero

Ricette anti-aging con le alternative al sale e allo zucchero Le abitudini alimentari ci hanno indotto a fare un uso smodato di sale e zucchero, due ingredienti che oggi risultano essere "inquinanti" non solo per l'organismo, ma anche per il nostro palato. Vediamo alcune ricette per utilizzare correttamente questi ingredienti.

Impariamo ed abituiamo il palato ad usarne meno.

Le abitudini alimentari ci hanno indotto a fare un uso smodato di sale e zucchero, due ingredienti che oggi risultano essere "inquinanti" non solo per l'organismo, ma anche per il nostro palato. Tuttavia esistono dei validi sostituti. Al posto del sale è possibile utilizzare la vastissima varietà di spezie che tutti abbiamo nella dispensa, ma che troppo poco consideriamo.

Di spezie e di erbe aromatiche ne esistono in grandissime quantità, per citarne alcune: rosmarino, timo (ideale per condire il pesce), noce moscata (per la preparazione di salse e risotti), maggiorana, peperoncino (che inoltre fa bene essendo un vasodilatatore), coriandolo, cumino, curcuma, menta. Per le insalate invece consiglio il gomasio, un misto di semi di sesamo tostati e macinati con una quantità minima di sale. Come sostituti dello zucchero, come primo alleata c'è la stevia (oggi facilmente reperibile) , poi arrivano i derivati naturali dalla frutta come il succo di mele, il succo d'uva, oppure lo sciroppo d'agave e d'acero. Altre alternative interessanti possono essere le banane schiacciate, la frutta secca (albicocche, prugne  e frutti rossi), i quali possono correre in aiuto nelle preparazioni di dolci da forno.

Riso integrale con pollo al curry e broccoli al vapore

Ingredienti per 4 persone 150 g di Riso integrale 800 g di Broccoli  verdi 400 g di Petto di pollo bio Olio extravergine di oliva 10 g di Porro affettato Curry Zafferano Semi di sesamo

Preparazione Portate a bollore l'acqua necessaria ber cuocere il riso (un litro e mezzo circa) aggiungete il contenuto di una bustina di zafferano in polvere e tuffate il riso precedentemente sciacquato sotto acqua corrente. Nel frattempo mondate e lavate il broccolo dividendone le cime e mettetelo a cuocere utilizzando il vapore prodotto per preparare il riso (sarebbe ottimale l'utilizzo del cestello in bambù per le cotture a vapore). Fate cuocere per circa 12 minuti. Tagliate a dadini il petto di pollo e mettetelo in una padella con il porro e l'olio. Portate a cottura il pollo aggiungendo poca acqua di cottura del riso e insaporite con il curry a piacere. Una volta cotto il riso (circa 35 minuti), scolatelo e iniziate a comporre i piatti con il riso "giallo" allo zafferano, il pollo al curry, il broccolo lessato condito con olio extravergine di oliva e una manciata di semi di sesamo.

Plumcake alle banane e noci

Ingredienti 4 persone 1 uovo intero e un tuorlo 2 banane mature

50 g di gherigli di noci 1 cucchiaino di succo di limone 15 g di olio extravergine di oliva 35 g di bevanda di riso 65 g di farina di mandorle 40 g di farina integrale di grano tenero 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio I semi di mezza stecca di vaniglia

Preparazione Tagliate a rondelle le banane e mettetele un un recipiente alto assieme all'olio, bevanda di riso, limone e frullate il tutto con l'aiuto di un frullatore ad immersione. Risulterà una specie di maionese. Aggiungete le farine, la vaniglia e per ultimo il bicarbonato. Amalgamate bene e aggiungete anche le noci. Scaldate il forno a 200° C e ungete con poco olio lo stampo per plumcake da 15 per 7 centimetri circa o se volete potete utilizzare degli stampini da muffin. Mettete il composto nello stampo e infornate per 5 minuti a 200 ° e poi continuate la cottura a 180°. Così facendo creerete la tipica spaccatura della crosta. Trascorsi 25 minuti fate la prova stecchino per verificarne la cottura e se non rimane niente attaccato allo stecchino di legno il plumcake sarà pronto, altrimenti continuate la cottura per pochi minuti ancora. A piacere è possibile aggiungere all'impasto del cacao amaro in polvere o dei pezzetti di cioccolato fondente.

Dr. Filippo Ongaro

Medico degli astronauti dal 2000 al 2007
1° medico italiano certificato in medicina anti-aging
Performance coach, giornalista e scrittore

Facebook Instagram Youtube Linkedin

banner 4 fondamenti sviluppo salutare

banner 5 falsi miti

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando questo sito sei d'accordo con l'utilizzo degli stessi. Maggiori informazioni. OK

Scopri i 4 fondamenti dello sviluppo salutare!

Ricevi anche tu i consigli del Dr. Ongaro e scopri le 4 aree su cui concentrarti per migliorare la tua salute fisica e mentale e vivere una vita al massimo del tuo potenziale!

Il Dr. Filippo Ongaro è l'ex medico degli astronauti e il primo medico anti-aging in Italia. Inizia questo percorso di trasformazione assieme a lui.

Scopri i 4 fondamenti dello sviluppo salutare!

Ricevi anche tu il video gratuito in cui il Dr. Ongaro ti svela le 4 aree su cui concentrarti per migliorare la tua salute fisica e mentale e vivere una vita al massimo del tuo potenziale!

Il Dr. Filippo Ongaro è l'ex medico degli astronauti e il primo medico anti-aging in Italia. Inizia questo percorso di trasformazione assieme a lui.

Scopri i 4 fondamenti dello sviluppo salutare!

Ricevi anche tu il video gratuito in cui il Dr. Ongaro ti svela le 4 aree su cui concentrarti per migliorare la tua salute fisica e mentale e vivere una vita al massimo del tuo potenziale!

Il Dr. Filippo Ongaro è l'ex medico degli astronauti e il primo medico anti-aging in Italia. Inizia questo percorso di trasformazione assieme a lui.

Scopri i 4 fondamenti dello sviluppo salutare!

Ricevi anche tu il video gratuito in cui il Dr. Ongaro ti svela le 4 aree su cui concentrarti per migliorare la tua salute fisica e mentale e vivere una vita al massimo del tuo potenziale!

Il Dr. Filippo Ongaro è l'ex medico degli astronauti e il primo medico anti-aging in Italia. Inizia questo percorso di trasformazione assieme a lui.