Natale senza danni..

Natale senza danni.. Qualche consiglio strategico per non esagerare con il cibo e mantenere la forma fisica durante le feste natalizie, senza privarsi dei piaceri della tavola.

Nel periodo natalizio ogni occasione diventa buona per mangiare un’altra fetta di panettone o un pezzettino di torrone. Non aumentare di peso e non perdere la forma fisica e la motivazione a prendersi cura di sé, con delle festività che spesso vanno da metà dicembre a metà gennaio, è quasi impossibile a meno che non venga messa in atto una specifica strategia.

Il primo passo, per non vanificare in qualche settimana gli sforzi fatti in tanti mesi, è quello di pianificare e concentrare i pasti in cui sappiamo sarà difficile non esagerare in alcuni giorni ben precisi. Potremmo, per esempio, decidere di fare degli strappi alla regola la vigilia di Natale, il giorno di Natale e la notte di Capodanno. In questo caso l’impatto sarà minimo, perché la percentuale di giorni in cui seguiremo un’alimentazione corretta sarà nettamente maggiore rispetto agli strappi che ci siamo concessi. Alcune stime confermano che si tende ad aumentare di peso maggiormente tra ottobre e febbraio. Oltre alle Festività natalizie, che sono spesso la causa più importante di un involontario aumento di peso, parte della colpa è da attribuire ad una riduzione dell’attività fisica tipica dei mesi invernali.

L’esercizio fisico ha un impatto profondo sul metabolismo oltre che sulla salute in generale. Invece di impigrirsi ulteriormente e trovare mille scuse per non muoversi, conviene approfittare del maggior tempo libero disponibile durante le vacanze per aumentare il livello di attività motoria. Si può perfino imparare a gestire l’esercizio in funzione di pranzi e cene con amici e familiari. Per esempio, allenarsi prima di una festa in cui sappiamo sarà difficile contenersi ci protegge dal punto di vista metabolico almeno su due fronti: il primo risultato sarà quello di aumentare la sensibilità insulinica. L’esercizio funziona come un vero e proprio farmaco in questo senso, facilita la regolazione della glicemia e rende più efficiente la produzione di insulina che, quando in eccesso, rappresenta una garanzia di accumulare grasso. Allenarsi prima di un pranzo o di una cena rende i muscoli come delle spugne pronte ad assorbire i nutrienti evitando così che il cibo si trasformi in grasso. Il secondo aspetto per cui l’esercizio ci aiuta riguarda l’alcol. Sappiamo che nei giorni di festa sarà quasi inevitabile bere qualche bicchiere in più, ma se ci siamo allenati prima di bere l’effetto dell’alcol sul nostro metabolismo sarà minore.

Un’altra cosa da evitare assolutamente è di andare ad una festa troppo affamati. Resistere alle tentazioni e non esagerare con le porzioni è ancora più difficile se siamo in preda alla fame. Un valido trucco per evitare il problema è quello di mangiare uno spuntino prima  del pranzo o della cena concentrandosi possibilmente sulla verdura. È stato osservato in numerose ricerche che assumere una piccola insalata o un pinzimonio prima di un pranzo o di una cena riduce nettamente l’introito di calorie e dunque il rischio di accumulare grasso. Insomma con qualche piccola accortezza possiamo rendere le festività un momento di gioia completo sia per l’anima che per il corpo, per arrivare all’inizio dell’anno in piena forma e senza chili da smaltire. Buon Natale a tutti!

Dr. Filippo Ongaro

Medico degli astronauti dal 2000 al 2007
1° medico italiano certificato in medicina anti-aging
Performance coach, giornalista e scrittore

Facebook Instagram Youtube Linkedin

banner 4 fondamenti sviluppo salutare

banner 5 falsi miti

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando questo sito sei d'accordo con l'utilizzo degli stessi. Maggiori informazioni. OK

Scopri i 4 fondamenti dello sviluppo salutare!

Ricevi anche tu i consigli del Dr. Ongaro e scopri le 4 aree su cui concentrarti per migliorare la tua salute fisica e mentale e vivere una vita al massimo del tuo potenziale!

Il Dr. Filippo Ongaro è l'ex medico degli astronauti e il primo medico anti-aging in Italia. Inizia questo percorso di trasformazione assieme a lui.

Scopri i 4 fondamenti dello sviluppo salutare!

Ricevi anche tu il video gratuito in cui il Dr. Ongaro ti svela le 4 aree su cui concentrarti per migliorare la tua salute fisica e mentale e vivere una vita al massimo del tuo potenziale!

Il Dr. Filippo Ongaro è l'ex medico degli astronauti e il primo medico anti-aging in Italia. Inizia questo percorso di trasformazione assieme a lui.

Scopri i 4 fondamenti dello sviluppo salutare!

Ricevi anche tu il video gratuito in cui il Dr. Ongaro ti svela le 4 aree su cui concentrarti per migliorare la tua salute fisica e mentale e vivere una vita al massimo del tuo potenziale!

Il Dr. Filippo Ongaro è l'ex medico degli astronauti e il primo medico anti-aging in Italia. Inizia questo percorso di trasformazione assieme a lui.

Scopri i 4 fondamenti dello sviluppo salutare!

Ricevi anche tu il video gratuito in cui il Dr. Ongaro ti svela le 4 aree su cui concentrarti per migliorare la tua salute fisica e mentale e vivere una vita al massimo del tuo potenziale!

Il Dr. Filippo Ongaro è l'ex medico degli astronauti e il primo medico anti-aging in Italia. Inizia questo percorso di trasformazione assieme a lui.