Approfondimento sulla medicina anti-aging

Approfondimento sulla medicina anti-aging

Iniziamo con questo articolo introduttivo un piccolo approfondimento sulla medicina antiaging: di cosa si occupa, quali sono le sue origini e come interviene sul paziente in maniera preventiva.

Iniziamo con questo articolo introduttivo un piccolo approfondimento sulla medicina antiaging.

Oggi il 90% delle malattie degli adulti sono legate ai processi degenerativi dell'invecchiamento. Queste comprendono malattie cardiovascolari, la maggior parte dei tumori, il diabete, l'ipertensione, l'osteoporosi, l'osteoartrite, le malattie autoimmuni e l'Alzheimer.

Medicina Anti-aging

Rallentare l’invecchiamento per un medico significa soprattutto migliorare la qualità della vita per le persone che si affacciano alla terza età cercando, inoltre, di anticiparne le patologie. La medicina antiaging è prima di tutto una medicina preventiva: un nuovo settore clinico che si basa sull’uso di avanzate tecnologie scientifiche e metodologie cliniche per l’identificazione precoce e la cura di disfunzioni, disordini e malattie legate all’età.

 

Questo nuovo approccio clinico non parte dalla cura della patologia ma dallo studio e dalla prevenzione della stessa, instaurando un rapporto di fiducia e collaborazione tra medico e paziente. La medicina antiaging ha origini da settori avanzati della medicina, come la medicina sportiva e spaziale, dove l’obiettivo principale consiste nel miglioramento della funzionalità e della prestazione.

Dr. Filippo Ongaro

Medico degli astronauti dal 2000 al 2007
1° medico italiano certificato in medicina anti-aging
Health coach, giornalista e scrittore

Facebook Instagram Youtube Twitter

banner 4 fondamenti sviluppo salutare

banner 5 falsi miti