Dr Filippo Ongaro    Dr Filippo Ongaro    Dr Filippo Ongaro

Gestione mentale ed emozionale

Le 3 pratiche che ti permettono di migliorare le relazioni con gli altri

Le 3 pratiche che ti permettono di migliorare le relazioni con gli altri

La qualità delle nostre relazioni è fondamentale per il nostro benessere e perfino per la nostra salute.

Un importante studio scientifico condotto dall'Università di Harvard (Harvard Study on Adult Development) conferma che salute e felicità dipendono in larga misura dal calore e dalla solidità della nostra vita relazionale.

Questo studio ha una caratteristica che lo distingue da tanti altri progetti: dura da 75 anni. Proprio per questo le conclusioni a cui giunge sono ben più solide di alcune "supposizioni" estrapolate da studi di breve durata.

Il quarto direttore dello studio, Prof. R. Waldinger, dice che non sono i geni, il livello di colesterolo o qualche altro parametro fisiologico a determinare quanto bene le persone stanno e come invecchiano, ma i rapporti con gli altri.

le 3 pratiche che ti permettono di migliorare le relazioni con gli altri 2

Le persone con una vita di relazione più soddisfacente a 50 anni sono quelle più sane e felici a 80.

Solitudine e relazioni tossiche basate su attriti, competizione e incomprensioni di fondo sono nocive quanto fumo e alcol. Un senso di isolamento e solitudine non voluto può letteralmente danneggiare il corpo e la mente.

Queste non sono semplici ipotesi: i ricercatori hanno infatti potuto analizzare un numero enorme di dati, non solo psicologici e sociali, ma anche medici. E alla fine l'unico elemento che correla in modo significativo con una bella vita è avere delle belle relazioni.

Non significa ovviamente che possiamo fregarcene della cura del corpo e mangiare a casaccio o fumare e bere perché questi comportamenti aumenterebbe di certo il rischio di malattia. Ma vuol dire che un corpo sanissimo nel contesto di relazioni malate non porta ad una vita né lunga né felice.

PER APPROFONDIRE: Non accontentarti della mediocrità

A volte intervenire sulle nostre relazioni sembra ancora più difficile di migliorare il nostro stile di vita. Eppure se ci pensiamo bene, con chi passiamo le nostre giornate è forse la cosa che definisce meglio chi siamo, il nostro stile, l’umore, il tono con cui affrontiamo la nostra esistenza.

Le relazioni si possono cambiare così come ci trasformiamo noi. 

Ecco tre pratiche che considero essenziali per iniziare a lavorare sulle proprie relazioni:

1. Concentrati su ciò che puoi cambiare

La vita è fatta di alti e bassi. Non sempre tutto può funzionare come vogliamo. Alcune persone sviluppano dei meccanismi di gestione dello stress che sono più efficaci degli altri. Imparano ad accettare le cose che non possono cambiare e a lavorare su quelle che possono invece essere cambiate. Parlando di relazioni è bene capire che non possiamo cambiare gli altri, ma possiamo cambiare come noi interagiamo con gli altri. Invece di insistere nel voler che l'altro sia diverso, cambia tu se ci tieni davvero.

2. Rivitalizza le tue relazioni e orientale nella direzione che vuoi tu

Le relazioni possono essere orientate e pilotate. Quando subentra la noia si possono trovare nuove cosa da fare. Quando invece ci sono interessi troppo lontani si può provare a svilupparne uno in comune. Fare esperienze assieme è fondamentale perché una relazione cresca e si solidifichi.

le 3 pratiche che ti permettono di migliorare le relazioni con gli altri 1

3. Abbi il coraggio di tagliare le relazioni che ti fanno solo male

Quando tutto è stato provato occorre affrontare con coraggio il fatto che una relazione che fa solo male deve essere terminata. Il vecchio detto "meglio soli che mal accompagnati" in questo caso è vero. Anche perché solo interrompendo una relazione tossica ci diamo la possibilità di stabilirne altre salutari.

È facile isolarsi e forse ancora di più accettare passivamente relazioni che non ci appagano. Gli anni passano e la situazione ad un certo punto sfugge di mano fino ad apparire irrisolvibile. È qui che subentra una forma di rassegnazione che pesa tanto sul nostro umore quanto sulla nostra salute.

PER APPROFONDIRE: Usare il corpo per cambiare le emozioni

Vale la pena ricordarsi che non abbiamo solo il diritto ma anche il dovere di provare a vivere la vita al meglio.

A volte servono scelte coraggiose per farlo. Il coraggio lo si trova nella sincerità,  nell'onestà di vedere ciò che non funziona e provare a correggerlo.

Rimani forte, vivi a pieno!

Dr. Filippo Ongaro

Medico degli astronauti dal 2000 al 2007
1° medico italiano certificato in medicina anti-aging

 

 

 

SCOPRI IL BLOG: www.filippo-ongaro.it

Dr. Ongaro® è un marchio registrato
Inner Freedom SA I Human Health & Performance
Via S. Balestra 18 | 6900 Lugano I Switzerland Bandiera Svizzera

 

banner 4 fondamenti sviluppo salutare

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando questo sito sei d'accordo con l'utilizzo degli stessi. Maggiori informazioni. OK

Scopri i 4 fondamenti dello sviluppo salutare!

Ricevi anche tu il video gratuito in cui il Dr. Ongaro ti svela le 4 aree su cui concentrarti per migliorare la tua salute fisica e mentale e vivere una vita al massimo del tuo potenziale!

Il Dr. Filippo Ongaro è l'ex medico degli astronauti e il primo medico
anti-aging in Italia. Inizia questo percorso di trasformazione assieme a lui.

Scopri i 4 fondamenti dello sviluppo salutare!

Ricevi anche tu il video gratuito in cui il Dr. Ongaro ti svela le 4 aree su cui concentrarti per migliorare la tua salute fisica e mentale e vivere una vita al massimo del tuo potenziale!

Il Dr. Filippo Ongaro è l'ex medico degli astronauti e il primo medico
anti-aging in Italia. Inizia questo percorso di trasformazione assieme a lui.

Scopri i 4 fondamenti dello sviluppo salutare!

Ricevi anche tu il video gratuito in cui il Dr. Ongaro ti svela le 4 aree su cui concentrarti per migliorare la tua salute fisica e mentale e vivere una vita al massimo del tuo potenziale!

Il Dr. Filippo Ongaro è l'ex medico degli astronauti e il primo medico
anti-aging in Italia. Inizia questo percorso di trasformazione assieme a lui.

Anteprima: il primo documentario del Dr. Filippo Ongaro

Vuoi scoprire quali sono le 5 abitudini per raggiungere
la massima prestazione psico-fisica?

 

Guarda il documentario “La Giornata del Guerriero”

la giornata del guerriero