Insalatina di indivia, finocchi, arance e noci

Insalatina di indivia, finocchi, arance e noci Una ricetta semplicissima da preparare e utile per scoprire le potenzialità della frutta secca in cucina.

Una manciata di noci: è un ottimo spuntino per sopire l’appetito di metà mattina e di metà pomeriggio. Le noci dimostrano come le calorie non siano tutto in una sana alimentazione. Infatti, è vero che questi frutti sono particolarmente calorici ma contengono antiossidanti e acidi grassi omega-3 benefici per il nostro organismo perché hanno una potente azione antinfiammatoria.

Abituiamoci a consumare le noci non solo per spuntino. Sono degli eccellenti ingredienti, perfetti per tante ricette, come nell'insalata proposta di seguito.

Ingredienti (per 4 persone)

1/2 finocchio 2 cespi di indivia belga 1 arancia rossa Un cucchiaio di uvetta sultanina Una manciata di gherigli di noce 1 cucchiaio di senape di Digione 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva 1 cucchiaio di succo d’arancia Pepe

Procedimento: Lavate e mondate il finocchio e l’indivia. Ricavate dalla stessa indivia 8 foglie intere che serviranno da contenitore. Tritate la restante indivia e tagliate il finocchio a cubetti piccoli. Riponete il tutto in un contenitore. Tagliate l’arancia al vivo, eliminando quindi la buccia e la pelle. Tagliate anch’essa a cubetti. In una ciotolina amalgamate bene la senape con l’olio, il succo d’arancia e il pepe. Condite l’insalata con l’emulsione alla senape e aggiungetevi l’uvetta passa (semplicemente risciacquata sotto acqua corrente, ma non ammollata) e le noci tritate. Riempite le barchette con l’insalata ottenuta e servite.

banner 4 fondamenti sviluppo salutare

banner 5 falsi miti