Il corridore consapevole

Il corridore consapevole

Mi capita sempre più di frequente di incontrare, durante i miei allenamenti di corsa, persone che si avvicinano a questo sport in maniera maniacale. Spesso si tratta di persone che incarnano la trasformazione da una vita di esagerata sedentarietà a una di eccessiva attività fisica. Seguendo le logiche dell’allenamento che impone continuità e progressività del carico, ci sono coloro che, estremizzando il concetto, trasformano la meticolosità in mania, diventando succubi della loro passione, programmando le loro giornate esclusivamente per la corsa a tutti i costi, anche quando sono stanchi o pieni di dolori.

Dopo un inizio pieno di buone intenzioni e una prima fase che segue una logica di cauta progressione, molti abbandonano precocemente, magari davanti ai primi ostacoli mentre altri si sentono già pronti per correre una maratona. Se si presta un po’ di attenzione se ne vedono di tutti i colori: da quelli che corrono sovraccarichi di indumenti per agevolare la sudorazione a quelli che scelgono di allenarsi in estate nelle ore più calde con il rischio di un colpo di calore.

 

Persone che si avvicinano a questo sport in maniera maniacale. Spesso si tratta di persone che incarnano la trasformazione da una vita di esagerata sedentarietà a una di eccessiva attività fisica.

 

Per i neofiti del running l’educazione passa attraverso alcuni semplici e chiari suggerimenti che vanno dalla programmazione degli allenamenti all’uso di abbigliamento adeguato. In materia di programmazione bisogna fidarsi dell’esperienza di bravi preparatori atletici e adeguare gli allenamenti alle proprie capacità e ai ritmi della propria quotidianità. Anche se principianti, è fondamentale iniziare con scarpe di buona qualità, specifiche per la corsa, per il tipo di appoggio (per esempio per i pronatori), tipo di percorsi e peso corporeo.

Essenziale è un abbigliamento tecnico che unisce un elevato livello di comodità alla traspirazione ottimale che permette di allontanare il sudore dalla pelle e mantenere un comfort termico adeguato. Quando si corre in estate è importante utilizzare abiti chiari, pantaloncini corti e leggeri e una maglietta che traspiri per agevolare il trasferimento del sudore dall’epidermide verso l’esterno e favorirne l’evaporazione. Mentre in inverno un fattore importante da tenere in considerazione è quello di scegliere un capo che rimanga piuttosto aderente al corpo, in modo da diminuire la quantità di aria tra la pelle e il tessuto. L’indumento deve riparare dal vento e isolare dal freddo, ma è importante che abbia anche una buona capacità di trasferire l’umidità all’esterno e mantenga asciutti, inoltre consiglio di coprire le estremità (mani e capo) per avvertire meno il freddo.

Buon senso e corretta informazione sono alla base di una sana cultura sportiva.

Dr. Filippo Ongaro

Medico degli astronauti dal 2000 al 2007
1° medico italiano certificato in medicina anti-aging
Performance coach, giornalista e scrittore

Facebook Instagram Youtube Linkedin

banner 4 fondamenti sviluppo salutare

banner 5 falsi miti

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando questo sito sei d'accordo con l'utilizzo degli stessi. Maggiori informazioni. OK

Scopri i 4 fondamenti dello sviluppo salutare!

Ricevi anche tu i consigli del Dr. Ongaro e scopri le 4 aree su cui concentrarti per migliorare la tua salute fisica e mentale e vivere una vita al massimo del tuo potenziale!

Il Dr. Filippo Ongaro è l'ex medico degli astronauti e il primo medico anti-aging in Italia. Inizia questo percorso di trasformazione assieme a lui.

Scopri i 4 fondamenti dello sviluppo salutare!

Ricevi anche tu il video gratuito in cui il Dr. Ongaro ti svela le 4 aree su cui concentrarti per migliorare la tua salute fisica e mentale e vivere una vita al massimo del tuo potenziale!

Il Dr. Filippo Ongaro è l'ex medico degli astronauti e il primo medico anti-aging in Italia. Inizia questo percorso di trasformazione assieme a lui.

Scopri i 4 fondamenti dello sviluppo salutare!

Ricevi anche tu il video gratuito in cui il Dr. Ongaro ti svela le 4 aree su cui concentrarti per migliorare la tua salute fisica e mentale e vivere una vita al massimo del tuo potenziale!

Il Dr. Filippo Ongaro è l'ex medico degli astronauti e il primo medico anti-aging in Italia. Inizia questo percorso di trasformazione assieme a lui.

banner orizzontale soul warriors