Meno è meglio

Editoriale dicembre 2014

Ogni volta che ci si avvicina il Natale si è portati a fare un’analisi di come è andato l’anno che si sta avviando alla conclusione. Si confronta l’ideale con l’accaduto e molto spesso si vive una sensazione di delusione per non aver fatto fronte a tutti gli impegni presi l’anno precedente. Allora si riparte per l’ennesima volta con la solita lista infinita di buoni propositi per l’anno nuovo. Essere più generoso, avere più tempo per la famiglia, aiutare chi è in difficoltà, mangiare meglio, smettere di fumare, fare esercizio fisico, essere meno impulsivo. Ma magari anche guadagnare di più, procedere nella propria carriera, comprare una nuova macchina o finalmente realizzare la vacanza dei propri sogni.

Insomma propositi su propositi, obiettivi spesso difficilmente realizzabili e che riteniamo automaticamente raggiunti solo per il fatto che sono sulla nostra lista. Raramente in questi bilanci ci soffermiamo su cosa occorre fare per raggiungere il proposito che ci si prefigge. Difficilmente pensiamo ai sacrifici, al tempo necessario, a cosa dobbiamo eliminare per concentrarci su qualcosa di diverso e nuovo. E così, giorno dopo giorno, i propositi sbiadiscono fino a svanire.

Sarebbe meglio fare elenchi più brevi partendo da un’analisi seria delle proprie priorità e capacità. Ed è utile abbinare ad ogni punto del nostro elenco di propositi una qualche descrizione di cosa va fatto da un punto di vista pratico e operativo.

A volte è bene rendersi conto che in un’epoca in cui tutti siamo sotto pressione, stressati e pieni di impegni, meno è meglio. Riscopriamo allora il valore dell’eliminazione piuttosto di quello dell’aggiunta. Alleggeriamoci invece di appesantirci, svuotiamo un po’ la nostra vita pensando a cosa è superfluo e inutile per lasciare spazio a cose che danno piacere a noi e a quelli che ci stanno attorno. Per esempio se ci prefiggiamo di iniziare a fare attività fisica dobbiamo tenere presente che il compito va portato a termine non per un paio di settimane ma per sempre. Si tratta quindi di un proposito in grado di cambiare radicalmente la vita sotto molti aspetti e proprio per questo potrebbe anche essere l’unico obiettivo serio da prendere per il prossimo anno. In questo modo saremo più sicuri che non rimanga un tema teorico ma diventi reale e concreto quanto ogni goccia di sudore che scivolerà giù dalla nostra fronte durante gli allenamenti. Allora per rendere i propositi del 2015 diversi dai precedenti, proviamo a identificare un solo obiettivo in tre diverse aree del benessere: per noi stessi, per quelli che ci stanno vicino e per il mondo in generale. Sarà una lista breve quella del 2015 ma scritta con un inchiostro che non sbiadisce.

Dr. Filippo Ongaro

Medico degli astronauti dal 2000 al 2007
1° medico italiano certificato in medicina anti-aging
Performance coach, giornalista e scrittore

Facebook Instagram Youtube Linkedin

banner 4 fondamenti sviluppo salutare

banner 5 falsi miti

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando questo sito sei d'accordo con l'utilizzo degli stessi. Maggiori informazioni. OK

Scopri i 4 fondamenti dello sviluppo salutare!

Ricevi anche tu i consigli del Dr. Ongaro e scopri le 4 aree su cui concentrarti per migliorare la tua salute fisica e mentale e vivere una vita al massimo del tuo potenziale!

Il Dr. Filippo Ongaro è l'ex medico degli astronauti e il primo medico anti-aging in Italia. Inizia questo percorso di trasformazione assieme a lui.

Scopri i 4 fondamenti dello sviluppo salutare!

Ricevi anche tu il video gratuito in cui il Dr. Ongaro ti svela le 4 aree su cui concentrarti per migliorare la tua salute fisica e mentale e vivere una vita al massimo del tuo potenziale!

Il Dr. Filippo Ongaro è l'ex medico degli astronauti e il primo medico anti-aging in Italia. Inizia questo percorso di trasformazione assieme a lui.

Scopri i 4 fondamenti dello sviluppo salutare!

Ricevi anche tu il video gratuito in cui il Dr. Ongaro ti svela le 4 aree su cui concentrarti per migliorare la tua salute fisica e mentale e vivere una vita al massimo del tuo potenziale!

Il Dr. Filippo Ongaro è l'ex medico degli astronauti e il primo medico anti-aging in Italia. Inizia questo percorso di trasformazione assieme a lui.

STRESS TEST GRATUITO

 

stress test gratuito

Scopri qual è il tuo
livello di stress e
quali soluzioni adottare!