I 5 passi verso la positività

La maggior parte di noi cittadini del mondo occidentale vive oggi molto meglio di come si viveva anche solo poche decadi fa. Eppure, proprio a noi più che ad altri, manca sempre qualcosa.

Molto spesso ci troviamo a vivere un latente senso di insoddisfazione per il presente e un’ansia per il futuro che minano la qualità della nostra esistenza.

Per vincere queste problematiche psico-emotive occorre dotarsi di una capacità specifica di allontanare la negatività e la paura che ci condizionano e di vivere guardando a tutto ciò che abbiamo invece che alle cose che ci mancano, alle tante sicurezze invece che alle poche minacce, alla dolcezza della vita nel suo complesso invece che all’amarezza di qualche singola esperienza.

I risultati di alcune ricerche ci forniscono i 5 passi fondamentali per potenziare il nostro umore, uscire dal circolo vizioso della negatività e riuscire a vedere la vita attraverso una lente positiva e trasparente.

1. Immergiti nella natura
Troppe ore passate al chiuso tra casa e ufficio hanno un effetto negativo sulle emozioni. Se poi il poco tempo che passiamo all’aperto è nel grigio e nello smog di una città ancora peggio. Molti studi hanno dimostrato come l’uomo necessiti dei colori, dei rumori e degli odori della natura per stimolare un effetto positivo sul tono dell’umore.

Basta un parco, un argine di un fiume o una spiaggia per aggiustare l’umore e riportare luce nella nostra vita.

2. Abbraccia le persone che ami
Il contatto fisico stimola la produzione di ossitocina, un ormone anti-stress che amplifica il senso di sicurezza, pace e fiducia in se stessi e negli altri. Coccole, abbracci e altre forme di contatto fisico dolce tra partner, con i propri figli o perfino con il proprio animale domestico hanno un vero e proprio effetto terapeutico sul corpo e sulla mente.

3. Tappati più spesso le orecchie

Ascoltare un telegiornale oggi mette a dura prova anche le menti più positive e serene. Per stare bene occorre circondarsi di cose belle e positive e diventare un po’ immuni al bombardamento di notizie negative e alle barbarie della cronaca nera. Cerca dunque di limitare al minimo l’esposizione alle cattive notizie ed evita completamente di immergerti in letture o trasmissioni televisive macabre e morbose che non fanno altro che aumentare ansia, paura e disgusto.

4. Scegli gli amici giusti
Vale la pena cercare di stare con persone che tirano fuori il meglio di te.

Le tue emozioni così come le tue abitudini dipendono molto dalla rete di connessioni sociali in cui ti trovi.

Se sei parte di una rete di fumatori, di bevitori, di sedentari o di persone ansiose e negative, è più facile che tu ne sia contagiato. Ma anche il contrario è vero. Circondati di contatti interpersonali vitali e sani e questi trasformeranno la tua vita. Per esempio, uno dei metodi più efficaci per iniziare a fare con regolarità attività fisica, è di affiancare un amico che ha già l’abitudine allo sport.

5. Pratica il non giudizio
Il giudizio è una delle attività in cui il nostro cervello è costantemente coinvolto con elevato consumo di risorse mentali ed emotive. Prova a decidere di non giudicare, di non dire la tua su tutto, su tutti e perfino su te stesso ma di osservare ciò che accade nel corso della giornata pensando che in fondo giudicare non serve a nulla se non ad innescare quasi sempre emozioni negative. Oppure prova a concentrarti sui giudizi positivi che potresti dare, sui doni di gentilezza che potresti offrire agli altri, sulle mille attenzioni che nel corso di una giornata possono fare la vera differenza tra il grigio e i colori splendidi della vita.

Oggi più che mai abbiamo tutti un bisogno estremo di una cultura della positività, della serenità e dell’accettazione, di un nuovo atteggiamento mentale che ci dia qualche chance in più di stare meglio come individui e come società.

Dr. Filippo Ongaro

Medico degli astronauti dal 2000 al 2007
1° medico italiano certificato in medicina anti-aging
Performance coach, giornalista e scrittore

Facebook Instagram Youtube Linkedin

banner 4 fondamenti sviluppo salutare

banner 5 falsi miti

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando questo sito sei d'accordo con l'utilizzo degli stessi. Maggiori informazioni. OK

Scopri i 4 fondamenti dello sviluppo salutare!

Ricevi anche tu i consigli del Dr. Ongaro e scopri le 4 aree su cui concentrarti per migliorare la tua salute fisica e mentale e vivere una vita al massimo del tuo potenziale!

Il Dr. Filippo Ongaro è l'ex medico degli astronauti e il primo medico anti-aging in Italia. Inizia questo percorso di trasformazione assieme a lui.

Scopri i 4 fondamenti dello sviluppo salutare!

Ricevi anche tu il video gratuito in cui il Dr. Ongaro ti svela le 4 aree su cui concentrarti per migliorare la tua salute fisica e mentale e vivere una vita al massimo del tuo potenziale!

Il Dr. Filippo Ongaro è l'ex medico degli astronauti e il primo medico anti-aging in Italia. Inizia questo percorso di trasformazione assieme a lui.

Scopri i 4 fondamenti dello sviluppo salutare!

Ricevi anche tu il video gratuito in cui il Dr. Ongaro ti svela le 4 aree su cui concentrarti per migliorare la tua salute fisica e mentale e vivere una vita al massimo del tuo potenziale!

Il Dr. Filippo Ongaro è l'ex medico degli astronauti e il primo medico anti-aging in Italia. Inizia questo percorso di trasformazione assieme a lui.

Scopri i 4 fondamenti dello sviluppo salutare!

Ricevi anche tu il video gratuito in cui il Dr. Ongaro ti svela le 4 aree su cui concentrarti per migliorare la tua salute fisica e mentale e vivere una vita al massimo del tuo potenziale!

Il Dr. Filippo Ongaro è l'ex medico degli astronauti e il primo medico anti-aging in Italia. Inizia questo percorso di trasformazione assieme a lui.