Una cucina sana per mantenere il peso e la salute

Una cucina sana per mantenere il peso e la salute Gli effetti delle Feste si fanno ancora sentire? Meglio recuperare subito, con delle abitudini sane.

Come abbiamo detto già in altre occasioni, al giorno d’oggi la disponibilità di cibo supera di gran lunga il nostro fabbisogno che si è ridotto al minimo per via di una vita sempre più sedentaria.

Siamo esposti a cibi di ogni tipo a qualsiasi ora del giorno (e spesso anche della notte!), questo confonde il nostro senso naturale di fame e sazietà, e ci porta a mangiare troppo.

Qualitativamente parlando, gli alimenti che troviamo fuori casa raramente sono come quelli che potremmo prepararci noi in cucina, e risultano ricchi in sale, zucchero, grassi e altri ingredienti industriali, processati. Sono quindi ricchi di calorie ma poveri dal punto di vista nutrizionale.

I cibi che troviamo fuori casa sono ricchi di calorie ma poveri dal punto di vista nutrizionale.Inoltre siamo circondati da cibi industriali, pronti e attraenti (il cosiddetto comfort food) e questo rende più difficile regolarsi perché la gola prende il sopravvento. Poi con il tempo prendiamo peso, ci sentiamo in colpa, abbiamo meno energie, mentre la voglia di cibi di questo tipo aumenta sempre di più.

Durante le Feste questi problemi sono ancora più presenti del solito con tanti pasti fatti fuori casa e in compagnia di amici e troppi dolci a disposizione. In sostanza c’è sempre un buon motivo per esagerare con il consumo di alimenti poco salutari, che di solito invece sono presenti solo occasionalmente, e questo rende ancora più difficile tornare ad una alimentazione naturale, equilibrata e moderata.

Per questo è estremamente importante, in particolare dopo le Feste, scegliere con attenzione ciò che acquistiamo e mettiamo nella dispensa e in frigorifero.

Approfittate del tempo libero per realizzare, anche insieme ai bimbi, ricette creative,  invitanti e sane

Facciamo in modo che non manchino mai gli alimenti freschi, nutrienti e sazianti che contribuiscono a fare della nostra casa un territorio protetto e curato, e che nella dispensa o nel frigo non siano presenti invece i cibi trappola che sono solo delle tentazioni da tenere lontano.

Approfittate del tempo libero per realizzare, anche insieme ai propri cari, bimbi inclusi, ricette creative e invitanti diverse dal solito, che piacciono a tutti, ma sane.

Questo darà ancora più valore al tempo passato insieme, permetterà di evitare un’alimentazione monotona e priva di gusto, ed essere sempre soddisfatti!

Oltre a questo, per spendere il tempo libero fuori dal lavoro e il week end, scegliete attività dinamiche e all’aperto piuttosto, che rimanere per ore seduti a tavola con il cibo davanti, o fermi a guardare la televisione. Questo vi esporrà di meno alla sovralimentazione, alla sonnolenza e ai sensi di colpa, mentre vi farà sentire meglio, più vivi, attivi e felici.

banner 4 fondamenti sviluppo salutare

banner 5 falsi miti

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando questo sito sei d'accordo con l'utilizzo degli stessi. Maggiori informazioni. OK