Dr Filippo Ongaro    Dr Filippo Ongaro    Dr Filippo Ongaro

Gestione mentale ed emozionale

Cosa contraddistingue gli obiettivi che raggiungiamo da quelli che rimangono un sogno?

Cosa contraddistingue gli obiettivi che raggiungiamo da quelli che rimangono un sogno?

Nessuno ama fallire. Ogni essere umano fonda almeno in parte la sua autostima sul raggiungimento degli obiettivi che si prefigge. Non riuscire a raggiungerli ci espone alle critiche degli altri, ma ancora di più al giudizio severo del nostro giudice interno, spesso il più spietato.

Da decadi il mondo della ricerca si interroga su cosa distingue le persone di successo, quelle che raggiungono sempre i loro obiettivi, da quelle invece che falliscono.

PER APPROFONDIRE: Come trasformare i fallimenti in successi sviluppando la tua resilienza

Una delle tesi più accreditate è che le persone di successo abbiano una spiccata capacità di ritardare la gratificazione, ossia di attendere il beneficio più grande a lungo termine piuttosto che farsi distrarre dal vantaggio immediato.

Si tratta quindi di persone che riescono a non cadere nella tentazione del divano perché sanno che andare in palestra rappresenterà un vantaggio a lungo termine.

Oggi sappiamo che queste caratteristiche comportamentali dipendono molto poco da fattori genetici e che sono invece determinate dalle esperienze che la persona fa fin dalla giovane età.

 cosa contraddistingue gli obiettivi che raggiungiamo 1

Nuove ricerche indicano però che alla base dei comportamenti che portano al raggiungimento dei propri obiettivi potrebbero esserci aspetti fino a poco fa considerati secondari. Quando i ricercatori domandano alle persone quali fattori siano di aiuto nel raggiungimento degli obiettivi emergono le seguenti risposte:

1. Benefici immediati

2. Benefici a lungo termine

3. Piacere e soddisfazione

4. Importanza dell'obiettivo

Ma è nel determinare quali fattori prevalgano che appare evidente che tutto ciò che riguarda la dimensione attuale (benefici immediati e piacere) correla in maniera significativamente maggiore con il successo a lungo termine rispetto alla dimensione del futuro (benefici a lungo termine e importanza dell'obiettivo).

La nostra vita è in gran parte determinata da un costante conflitto tra comportamenti istintivi, legati all'immediata ricerca di piacere o all'evitare un dolore, e comportamenti razionali che soppesano invece le conseguenze a lungo termine delle nostre azioni. Se prevale un meccanismo sull'altro in maniera esagerata la qualità dei nostri risultati ne risentirà.

Nel caso di una prevalenza di comportamenti istintivi diventeremo succubi della ricerca di piacere immediato e ci dimenticheremo delle conseguenze a lungo termine.

Nel caso invece di una prevalenza razionale a netto discapito della ricerca di piacere, si innesca inevitabilmente una sensazione di rinuncia, sofferenza e frustrazione che porta ben presto ad abbandonare il progetto.

È chiaro quindi che il successo sta nel trovare un proprio personale equilibrio tra piacere e dovere. O meglio, la chiave del successo sta nel trasformare il dovere (obiettivo sul piano razionale) in un piacere (soddisfazione istintiva).

Facciamo un esempio che riguarda l'attività fisica:

le persone che si allenano di più, lo fanno molto per il divertimento e la sensazione di beneficio immediato e non perché sanno che migliora la loro salute. In vari studi coloro che sostengono che fare attività fisica sia divertente sono quelli che si allenano di più e che riescono ad essere continuativi nel tempo.

La stessa cosa si ripete tra coloro che mangiano più verdure: sono quelli che sostengono che le verdure siano buone. Sostenere che le verdure siano molto importanti per la salute, in genere non porta ad un maggior consumo.

Insomma appare evidente che per raggiungere i propri obiettivi è necessario innamorarsi del percorso, avere passione per ciò che si fa e percepire un senso di piacere e soddisfazione.

PER APPROFONDIRE: Come superare le 3 mancanze principali per cui non riesci ad allenarti

cosa contraddistingue gli obiettivi che raggiungiamo 2
Può sembrare ovvia e banale questa conclusione, ma non lo è se si pensa al fatto che la maggior parte delle persone si concentra sul trovare forza di volontà e motivazione, fattori che sono per definizione destinati ad esaurirsi e quindi non adatti a darci costanza nel lungo termine.

Quali sono allora le strategie per fare leva sui benefici immediati per aumentare la costanza a lungo termine?

1. Tieni in considerazione il divertimento quando scegli come costruire il percorso che ti porta all'obiettivo: se vuoi fare esercizio con regolarità ricordati che ti devi divertire. Pensa che se ti diverti riuscirai a fare il 52% di ripetizioni in più su uno specifico esercizio in palestra e molti più minuti in qualsiasi sport aerobico. E perfino per quello che riguarda la dieta, se scegli cibi sani che ti piacciono hai molte più chance di tenere duro a lungo e raggiungere i tuoi obiettivi.

2. Concediti benefici e piacere immediato in particolare se cerchi risultati a lungo termine: ogni cosa che rende l'attività più piacevole contribuisce a farti essere costante più a lungo. Per esempio, ascoltare musica che ti piace o ti motiva fa una differenza enorme nel portare a termine un allenamento.

3. Usa la consapevolezza per creare esperienze positive: le persone mangiano il 50% in più di cibi sani se si concentrano sul sapore piuttosto che sugli effetti benefici per la salute. Dirigere la propria consapevolezza verso ciò che genera piacere permette di rimanere attinenti al programma molto più che concentrarsi sui benefici a lungo termine.

La ricerca conferma che piacere e disciplina non sono in conflitto. Anzi, la prestazione maggiore nasce proprio quando nella disciplina, nel rigore, riusciamo a percepire piacere e soddisfazione.

Questa è la chiave di volta, il vero cambiamento che può portare al raggiungere anche gli obiettivi più difficili godendosi però il percorso e la vita!

Rimani forte, vivi a pieno!

Dr. Filippo Ongaro

Medico degli astronauti dal 2000 al 2007
1° medico italiano certificato in medicina anti-aging

 

 

 

SCOPRI IL BLOG: www.filippo-ongaro.it

Dr. Ongaro® è un marchio registrato
Inner Freedom SA I Human Health & Performance
Via S. Balestra 18 | 6900 Lugano I Switzerland Bandiera Svizzera

 
 

banner 4 fondamenti sviluppo salutare

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando questo sito sei d'accordo con l'utilizzo degli stessi. Maggiori informazioni. OK

Scopri i 4 fondamenti dello sviluppo salutare!

Ricevi anche tu il video gratuito in cui il Dr. Ongaro ti svela le 4 aree su cui concentrarti per migliorare la tua salute fisica e mentale e vivere una vita al massimo del tuo potenziale!

Il Dr. Filippo Ongaro è l'ex medico degli astronauti e il primo medico
anti-aging in Italia. Inizia questo percorso di trasformazione assieme a lui.

Scopri i 4 fondamenti dello sviluppo salutare!

Ricevi anche tu il video gratuito in cui il Dr. Ongaro ti svela le 4 aree su cui concentrarti per migliorare la tua salute fisica e mentale e vivere una vita al massimo del tuo potenziale!

Il Dr. Filippo Ongaro è l'ex medico degli astronauti e il primo medico
anti-aging in Italia. Inizia questo percorso di trasformazione assieme a lui.

Scopri i 4 fondamenti dello sviluppo salutare!

Ricevi anche tu il video gratuito in cui il Dr. Ongaro ti svela le 4 aree su cui concentrarti per migliorare la tua salute fisica e mentale e vivere una vita al massimo del tuo potenziale!

Il Dr. Filippo Ongaro è l'ex medico degli astronauti e il primo medico
anti-aging in Italia. Inizia questo percorso di trasformazione assieme a lui.

Scopri i 4 fondamenti dello sviluppo salutare!

Ricevi anche tu il video gratuito in cui il Dr. Ongaro ti svela le 4 aree su cui concentrarti per migliorare la tua salute fisica e mentale e vivere una vita al massimo del tuo potenziale!

Il Dr. Filippo Ongaro è l'ex medico degli astronauti e il primo medico
anti-aging in Italia. Inizia questo percorso di trasformazione assieme a lui.