Sommersi tra mille impegni, capita di dover ricorrere a soluzioni “facili” per mettere sotto ai denti qualcosa in pausa pranzo. Così la scelta ricade su panini, toast e piadine che, sul momento, soddisfano la fame ma non nutrono a dovere il corpo.

Meglio prepararsi per tempo. Soprattutto in estate basta un semplice contenitore per alimenti per portare con sé un buon pasto freddo che non necessita di essere riscaldato. È il caso di questa insalata di pollo, arricchita con una maionese di soli albumi, la parte dell’uovo priva di grassi e ricca di vitamine del gruppo B, e con la freschezza delle pesche.

Ingredienti
(per 4 persone)

1 petto di pollo di circa 400 g
2 albumi
il succo di mezzo limone
200 g di olio di semi di girasole
1 cucchiaino di curry
1 costa di sedano
3 pesche
1 cespo di insalata gentile
1 cucchiaio di semi di girasole
pane integrale raffermo
olio extravergine di oliva
sale e pepe

Procedimento:
Cuocete il petto di pollo a vapore, fatelo raffreddare e tagliatelo a listarelle sottili. Preparate la maionese di soli albumi con un frullatore ad immersione versando a filo l'olio sugli albumi, il curry e il succo di limone. Aggiungete un pizzico di sale. Tagliate il sedano sottile, lavato e pulito. Tagliate anche il pane integrale a dadini e tostatelo leggermente.
Aggiungete il pollo alla maionese al curry e tagliate a listarelle l'insalata, ponetevi sopra il pollo condito con olio, sale e pepe, il sedano sottile, le pesche tagliate a dadini e cospargete con i semi di girasole e con i crostini di pane.