Con l’arrivo dell’estate si riprende più volentieri la racchetta da tennis o si va in campo da golf per passare il proprio tempo libero con la pratica dello sport preferito. Spesso però questa ripresa viene affrontata senza alcuna preparazione fisica e comporta di fatto un aumentato rischio di infortuni o traumi.

Coloro che vogliono migliorare le proprie prestazioni e ottimizzare i gesti atletici riducendo il rischio di infortuni, dovrebbero prepararsi fisicamente con un allenamento che preveda esercizi specifici di core training e ginnastica propriocettiva.

Analizzando lo schema motorio del gesto tecnico e la postura per esempio del tennis o del golf, è evidente come per realizzare un buon colpo sia necessario esprimere forza attraverso una torsione del busto.

Ciò significa che il rischio a cui va incontro il giocatore è un sovraccarico della muscolatura della schiena, sollecitata in larga misura dalla torsione stessa. In particolare la muscolatura centrale del busto, se non ben allenata, sia in termini di forza che di elasticità, potrebbe portare a dolori e rigidità.

Bisogna inoltre ricordare che lo sferrare colpi con una racchetta o una mazza determina grosse tensioni anche nelle articolazioni di gomito e spalla, che possono anch'esse subire infiammazioni a causa dello sforzo.

Con il termine core stability indichiamo la capacità di controllo motorio e postura corretta nella zona bacino-schiena-anche, detto appunto “core” o muscolatura centrale del corpo.

Questa "area" muscolare è molto importante ai fini dell’equilibrio statico e dinamico in quanto permette alla muscolatura degli arti inferiori e superiori di esprimere al meglio la propria forza.

Invece la propriocettività è la capacità di reagire ad eventuali stimoli esterni tendenti ad alterare la nostra posizione nello spazio. I nostri movimenti sono guidati da particolari strutture chiamate propriocettori e la loro funzione è quella di coordinare l’azione dei muscoli scheletrici.

Una corretta ginnastica posturale è consigliata a tutti e dovrebbe far parte della routine quotidiana di allenamento, parte integrante dell’attività aerobica e degli esercizi per la forza.